10673355 10204619502909332 109380163 o

London Premiere: il resoconto delle Sorelle del P AGGIORNATO

preme Avevate perso le speranze non è vero? Lo sappiamo siamo come dire, leggermente in ritardo ma mettiamola cosi, è stato un mese lungo e dovevamo metabolizzare TUTTO! Che dire, credo che sia stata l'esperienza più bella della mia vita ma, rifarei TUTTO, dalla nottata al freddo e al gelo, dal non poter andare in bagno per circa sei ore, morire di fame e di sete. Rifarei tutto con le persone che avevo con me, che mi hano circondata con tutto il loro amore e affetto, un GRAZIE SPECIALE VA SOPRATTUTTO ALLE SORELLE CHE ERANO CON ME, LORO SANNO A COSA MI RIFERISCO, se non fosse stato per loro non sarei andata! E niente troverete giusto qualche foto, metterle tutte era impossibile, ci sono anche due riflessioni della nostra Alice e di Silvia e due paroline in croce mie, se stiamo qui a raccontare tutto facciamo notte.

Il primo gruppo è arrivato la domenica, distrutte la viaggio hanno raggiunto il luogo dove si teneva la premiere e li, hanno trovato una brutta sorpresa! Bisognava cmapeggiare ... PANICO!

Non scorderò mai l'sms di Chiara, è uno di quei messaggi che non vorresti mai leggere " DORMITE PIU' CHE POTETE, QUI SI DEVE CAMPEGGIARE, AH SI, PORTATE DELLE COPERTE"

Subito dopo il suo messaggio arriva quello di Alice che mi chiede di portare coperte e chi più ne ha più ne metta, morale della favola. Io e Silvia che avevamo l'aereo il giorno dopo, abbiamo tolto vestiti per poter mettere le coperte! Loro, insieme ad Alina, Fra, Manu e un'amica di Alina, Angela, sono riuscite a prendere il numero ed erano tra le prime, mentre io e Sil non appena arrivate a Victoria e aver preso la metro (sempre con le altre che ci sono venute a prelevare), ci siamo precipitate nel luogo della premiere a prendere i numeri. 99 e 100! Chi se lo scorda ... be' insomma il campeggio lo risparmiamo buahahaha. Voglio solo dirvi quello che ho provato vedendo i nostri "idoli", non mi piace definirli cosi perché prima di tutto sono dei ragazzi semplici come noi. Il primo ad avvicinarsi è stato Rob ... be' non so neanche spiegarvi quanto bello sia. Non ho mai visto un ragazzo cosi bello, ha dei lineamenti cosi delicati e perfetti e i suoi occhi ragazze ... i suoi occhi sono qualcosa di superlativo. Quando ho incrociato il suo sguardo è stato ... non lo so neanche io, so solo che è di una dolcezza DISARMANTE, ringrazia per qualsiasi cosa e non sono riuscita a dire se non un "Hi" e un "Thank you so much" ... ah no, giusto mentre faceva l'autografo alla mia socia Chiara mi sono buttata e gli ho chiesto la foto e lui COME SEMPRE si è fermato facendo la foto con noi. Dopo esserci riprese dallo shock Rob ecco che arriva lui Taylor ...no words mie care, è TANTA ROBA bauhahaha ha un sorriso che rimani incantata a guardarlo, abbiamo chiesto la foto e dopo LA MEGA ULTRA CAPOCCIATA CON CHIARA(bauhahaha rido ancora), fa la foto con noi e con le altre! Ed ecco che dopo arriva LEI, la DEA della serata. Kris ... Kris dal vivo è SUPERLATIVA, le foto non le rendono giustizia ( cosi come non la rendono neanche a Rob e a Tay), sono rimasta imambolata a guardarla, ho sussurrato un "Hi" ma non credo lo abbia sentito, non sapevo cosa dirle, sono solo rimasta a fissare quel suo visino perfetto e quegli occhi che ti penetrano, davvero è come se riuscisse a guardarti l'anima e il sorriso che mi ha regalato quando ha firmato la foto lo porterò con me per sempre (Grazie Sil). Si insomma, poi è tutto è andato con l'acceleratore, la premiere è VOLATA! Il loro discorso ci ha commosse e alla fine di tutto, le lacrime sono scese! Ringrazio tutte le ragazze che ho conosciuto, anche una ragazza inglese che alla fine della premiere ci ha abbracciate come se fossimo amiche da ANNI, i suoi singhiozzi li sento ancora e fa piacere sentirla su Facebook, perché ti fa capire quanto la Saga sia riuscita a far unire tante persone con la stessa passione anche se lontane Km, anche se si abita in un'altro paese! Rinnovo i ringraziamenti alle ragazze per avermi portato con loro e si anche a mio padre, poraccio! Spero di non

avervi annoiata ^_^

Sun1600

La mia prima volta a Londra

La mia prima Premiere della Saga

La possibilità dopo quasi 3 anni di incontrare Taylor, Kristen, una parte del Cast...ma soprattutto lui, Rob.

Mi sono messa in gioco andando contro ad un sacco di limitazioni ma credo di non essere mai stata tanto motivata a raggiungere un sogno.

Il giorno prima stai li a dire "Faccio prima ad incontrare per strada il Papa che lui" e poi succede, succede davvero. Sei li, lui è lì a pochi centimetri da te, lo guardi, osservi ogni più piccolo dettaglio, segui ogni suo più millimetrico movimento ma come spesso accade quando gli eventi sono troppo, troppo carichi di emozioni, ti sembra di vivere in un limbo tra immaginazione e realtà. Quando passi ogni signolo giorno a sognarlo, immaginarlo, osservarlo attraverso miloni di foto o accanto ad una fan e ti viene quella brutta malinconia, accompagnata da un unico pensiero fisso: Non ci riuscirò mai.

Sono già passati interi giorni e quel limbo sembra una bolla sgranata: a volte rilascia ricordi nitidi e così vicini che qualsiasi cosa io stia facendo mi blocco risucchiata dalla macchina del tempo.

A volte invece mi sforzo ma non ricordo.

Una cosa è certa, dopo gli annunci, l'attesa, la OST, il trailer a oltranza, quando è arrivato davanti a tutta la Stampa con noi dietro a fare da cornice, lì proprio dove abbiamo sempre visto migliaia di altre fortunatissime fans durante tutti gli eventi visti da casa, davanti ad un Pc e con la consapevolezza dei chilometri infiniti che ti separavano da lui, si è voltato con una gentilezza indiscussa e ci ha fatto cenno di aspettare, che sarebbe stato li per noi, si sarebbe dedicato a noi. E' stato lì che ho iniziato a pensare..ci siamo, ce la posso fare, gli bastano un paio di metri. Sono sincera quando dico che già vederlo lì, dove i kilometri sono solo metri, dove non ci sono schermi a dividermi da lui, era già un enorme fortuna o semplicemente un premio tanto atteso.

Dopo le foto di rito coi giornalisti si è avvicinato all'ingresso del Teatro ma non per entrarvi, bensì per iniziare il suo giro di foto/autografi/sorrisi e parole gentili dal primo angolo della prima transenna della prima fan. Sono rimasta basita, non voleva deludere nessuno, non voleva lasciare fuori nessuno. L'ho osservato, non riuscivo a scattare foto, a fare video nulla, mi sono bloccata, mi sono fermata e l'ho osservato per tutto il tempo. Fan dopo fan, transenna dopo transenna, e nella confusione del delirio la sua calma, la tranquillità e i suoi SCONVOLGENTI sorrisi mi hanno dato la giusta prospettiva. Mi sono ritrovata in mano la foto per l'autografo, il pennarello, l'Iphone, il cappellino ufficiale della Nazionale Italiana e non avevo idea di come coordinare tutto e di quanto tempo avrei realmente potuto "rubargli" per me. Così a due fans da me ho mollato foto e pennarello e ho lasciato che le mie mani tenessero le due cose a cui tenevo di più: il cappellino e l'IPhone per la foto.

Non so spiegarvi cosa ho provato quando all'improvviso è arrivato il "mio turno" il nostro turno.

L'ho salutato, mi ha guardato, sorriso e salutato.

Gli porgo il cappellino e con determinazione gli urlo "This is FOR YOU" si sa che ogni tanto autografa anche ciò che invece è suo.

Così con queste 4 semplici parole ho catturato definitivamente la sua attenzione e mi ha guardata sorpreso, mi ha sorriso, si è accigliato stringendo le labbra come solo lui sa fare. L'ha afferrato, girato, guardato e poi con lo sguardo sghembo più stupefacente del mondo mi ha detto "Ohh thank youu" gli ho spiegato che era quello ufficiale della Nazionale Italiana anche se la bandiera parlava chiaramente e poi gli ho chiesto la foto e sorridendo ha aspettato che la mano smettesse di tremare, ho fallito e dalla foto si vede, ma in quel piccolo istante, tutta la forza che ho raccolto per non crollare di emozione mi ha permesso di fare "Nostro" tutto quel momento che non sarebbe mai piu tornato. Ho saputo respirare, darmi equilibrio come non riesco invece nella vita di tutti i giorni, mi ha fatto stare di un bene che Dio solo sa quanto diventa necessario. Io ero lì, contro limiti da ogni parte ( figuratevi che dietro me mi avevo ben piazzato una ragazza incinta di 4 mesi, una sdraio piegata sulle caviglie e braccia che pesavano sulle mie spalle)

Per una volta però una piccola bolla l'ho provata anche io a stare insieme a lui. Quello che mi è successo con Rob non si può davvero spiegare a parole, ogni giorno sembra sbiadire ma poi ritorna perchè vi giuro che è un impresa impossibile riuscire a fissare i ricordi in HD!

Posso dirvi che guardarlo in viso, negli occhi, le labbra, il naso.. è un esperienza che ti cambia dentro. Ha il viso bianco, trasparente, dalle foto sembrava un Dio invece vi posso garantire che era davvero stanco, tirato e SCONVOLGENTEMENTE BELLO. E nell'istante in cui la sua attenzione si posa vera e reale su di te non senti piu addosso il peso di nulla, ne fame ne stanchezza ne sonno ne spossatezza nulla, solo tanta tanta felicità. Lui guarda davvero te, dura una frazione di secondo probabilmente o forse poco più ma ti fa provare tutto, tutto quello che il cuore può reggere. Sono fiera di essere sua FAN, non ho mai incontrato un ANTI-DIVO come lui, di una gentilezza, disponibilità e bontà che piangi solo per esserne incredula. Già lo adoravo e ora non ci sono limiti su quello che provo per lui.Su Kristen e Taylor non ci sono parole per descriverli, sono come li vedi, sono così come sono, non c'è foto che tenga, LORO SONO BELLI PER DAVVERO, sono BELLI Da far male. E sono davvero BELLI dentro.

E grazie alle mie Sorelle per essere state lì.

Londra ti colpisce al cuore, ti si infila nelle vene come il veleno dei vampiri e ti lascia quel senso di vita che vorresti.

Alice83

"E' difficile descrivere che cosa è stata questa ultima Premiere Londinese della Saga e il groviglio di emozioni indescrivibili che ho provato ad essere lì.....quello che mi sento di dire è che nonostante in questi 4 anni avessi seguito molte Premiere via streaming non ero per niente preparata a quello che sarebbe stata!! Finchè non vivi queste cose non ti rendi veramente conto del delirio e della follia che circonda questi eventi...e di quanto sia dura diciamo uscirne indenni!!! 

Oltre all'esperienza di dover campeggiare in piazza per due notti e tre giorni di cui già le altre vi hanno parlato quando mi sono trovata in prima fila alle transenne tra Angelica e Monica non ci potevo credere....mi sembrava di vivere un sogno!! Purtroppo però dietro di noi si sono posizionate un gruppo di ragazze veramente pazze e senza alcun rispetto che dalle due hanno cominciato a spingerci e a tirarci calci e gomitate per poter accedere alla prima fila.....vi giuro che quando è iniziato l'evento ad un certo punto ho avuto quasi paura che non ne sarei uscita viva....io e Mony dalle due alle sei e mezza avremo chiamato gli addetti dell'organizzazione almeno 5 o 6 volte (ci avranno odiate ma almeno ci siamo esercitate con l'inglese!!).

Tutta la sofferenza e il fastidio comunque sono spariti quando loro..il nostro mitico trio è arrivato!!! Devo essere sintetica quindi voglio spendere solo due parole sulla persona che mi ha colpito di più e cioè Kris, Kris è qualcosa di indescrivibile....un angelo....una dea a dispetto di quello che dicono è stata dolcissima e super disponibile con noi fan fermandosi a parlare e a fare foto quasi con tutte!! L'emozione più grande è stata quando mi ha guardato negli occhi e io ho guardato nei suoi...in quei bellissimi occhi di un verde così intenso e in quel suo dolcissimo viso coperto di qualche lentiggine, che viene quasi sempre nascosta dal trucco, ecco lì non so mi sono estraniata da tutto..in quel momento esistevamo solo io e lei! Avevo preparato un collage di foto Robsten da far firmare a lei e a Rob lui aveva già firmato...ma quando lei lo ha visto invece che firmarlo e basta ha preso la foto con entrambe le mani e si è aperta in un sorriso dolcissimo..lo stesso che riserva molto spesso a Rob...ed è stata una delle cose più belle che avessi mai visto....e poi mentre firmava ha un po' sovrapposto il suo nome a quello di lui!!! Non so come ho avuto la forza di spiccicare due parole di inglese e di dirle quanto fosse brava e bella!!

Ecco questo più di tutto il resto mi porterò sempre nel cuore!! Questo piccolo istante in cui non mi sono sentita solo un numero fra tante ma in cui c'è stato un contatto e le ho potuto parlare!

Quindi GRAZIE RAGAZZI PER QUELLO CHE CI AVETE REGALATO IN QUESTI ANNI MA SOPRATTUTTO GRAZIE KRIS PER AVER DATO L'ANIMA NELL'INTERPRETARE BELLA E PER LA SPLENDIDA DONNA CHE SEI DIVENTATA! CONTINUERO' A SEGUIRTI E A SUPPORTARTI CON ENTUSIASMO E AMMIRAZIONE!

RESTA SEMPRE TE STESSA!!!

Alice83

premieresitobd_3

premieresitobd_5

preme

premieresitobd_14

premieresitobd_13

An

premieresitobd_6

premieresitobd_1

premieresitobd_7

premieresitobd_2

premieresitobd_4

premieresitobd_11 

Mery

Kris_e_Mery 

IMG_2450 

L'autografo di Rob

533734_498182466882077_1164593668_n 

Autografo Taylor 

P1050290 

IMG_3593 

IMG_3598 

Victoria Pattinson

IMG_3647 

IMG_3648

Jamie 

IMG_3601 

Taylor

IMG_3627 

IMG_3629 

IMG_3615 

IMG_3616 

Kristen

IMG_3670 

IMG_3657 

IMG_3658

IMG_3698 

IMG_3704 

IMG_3705 

IMG_3706 

IMG_3707 

IMG_3678

Rob

IMG_3483 

IMG_3496 

IMG_3543

IMG_3553 

IMG_3543  

IMG_3546 

Gli attori sulla Balconata 

430640_4657684118874_468287044_n 

nuovaimmagine1k 

Rob_e_Kris 

Rob_e_Kris_2 

Rob_e_kris_3

Io e Silvia sul "The Sun" famoso giornale Inglese 

IMG_3762

IMG_3763

E adesso passiamo ai video ...la canzone del video di Chiara mi fa MOLTO RIDERE BUAHAHAHHA


 

E il secondo è una mazzata ._.



Ma abbiamo anche quello di Silvia, altra mazzata ç_ç
   



Spero di non avervi annoiate, so che è tanta roba ma VE LO DOVEVAMO, perché alla fine della fiera voi eravate con NOI e il minimo che si potesse fare era CONDIVIDERE CON VOI TUTTO QUESTO! 

AGGIORNATO CON IL RESECONTO DI ANGELICA 

Nn sto qui a descrivere tutta la trafila per arrivare a quelle benedette/maledette transenne. Se nn hai MAI fatto una premiere nn ti immagini cosa significhi arrivare ad avere la prima fila, e quando devi patire per essere lì e soprattutto per rimanerci aggrappandoti mani e denti, da quelle assatanate ultime arrivate che stanno dietro e ti vorrebbero far volentieri le scarpe !

Ma nn mi dilungo oltre perché sono e siamo qui per descrivere ben altro. Iniziamo da Rob il primo che è arrivato del trio . Cioè io nn mi sn nemmeno accorta che fosse arrivato , te lo trovi lì davanti .MEGA-ULTRA-IPER-STRA SBADABAM .e nn te ne rendi conto !!! Arriva ed inizia a firmare autografi ,fare foto , man mano si avvicina a te e senti che le forze iniziano a cedere e quando te lo trovi davanti rimani MUTA , senza parole in pura Estasi.IMBAMBOLATA COME DAVANTI AD UN'APPARIZIONE ! Lui ti dice "Hi" (scoperto dal video di sorella Alice ) e tu manco te ne accorgi che lo sta dicendo a te .Ma si può ???? L'effetto Rob" dal vivo " è davvero sconvolgente , provare per credere ;)

Quello che mi ha colpito di lui è la sua pelle.Sono rimasta incantata dalla sua pelle così chiara , e lo dice una che di chiaro se ne intende ;) ( sarei stata un ottima vampira anche senza trucco ) E' chiarissimo , una pelle quasi trasparente e al di sotto si intravede quel rossore tipico inglese, i suoi capelli biondi con una sfumatura di rosso *_*

Nn sono riuscita ad andare oltre ,nn sn riuscita a soffermarmi sui suoi occhi,sulla sua bocca, sulle sue mani . Come ha detto pochi giorni prima una delle organizzatrici "la prima volta che vedi Rob rimani schoccata " ed è davvero così !!!

Un 'ultima cosa , quello che mi ha meravigliato nel vedere Rob , dall'esterno avevo un po' l'idea di lui come di un uomo fatto , invece se lo guardi da vicino ti accorgi di quanto sia molto ragazzo , giovane, un ragazzo di 26 anni insomma ,a differenza di Taylor che invece è più maturo visto dal vivo .

Andato Rob arriva Taylor, con lui è andata di gran lunga meglio .Taylor è come lo vedi al pc, uguale ti fa la stessa impressione , Lui calmo , tranquillo, sempre con un sorriso bianchissimo stampato sulle labbra , arriva lì tac tac autografo ,gli fa segno con la macchina e si mette in posa per far la foto con te .

E poi arriva lei.la dea in persona.Kris, bellissima ,la vedi arrivare circondata da

427692 persone , con quella sua tutina nera di pizzo e i capelli sciolti . E rimani meravigliata perché fa le foto *_* omg lei che nn fa quasi mai foto ma solo autografi e invece qst volta le fa !

Arriva vicino a te e le chiedi la foto , dato che gliel'ha chiesta prima la tua vicina di transenna fa segno che tocca a lei per prima ,ed ecco le parole famose " Tanto io faccio il video " ahahah Ti metti vicino anche tu , 3 persone in una ,verrà una foto pazzesca .per poi scoprire giorni più tardi che il video era troppo zummato .buahbuah

L'importante è averla vista da vicino e aver visto i suoi occhi e il suo sorriso imbarazzato ma felice, dopo aver firmato il tuo poster ed averlo Letto ! Quello vale anche se nn è immortalato ,perché la tua mente lo ricorderà per sempre , come tutta qst esperienza .

Per ultimo passa Bill Condon di filato

Il resto è storia ,loro salgono sul palco e fanno il discorso .più tardi escono dal teatro ,Kris (rigorosamente cambiata jeans , sneakers e giubotto )e Rob , entrano nella stessa auto e grazie ai flash riesci ad intravedere cosa succede dentro lei che parla e sorride con lui e vanno via .

Certo ci sn stati degli momenti , durati minuti interminabili in cui pensavi di morire per quanto quelle dietro ti spingessero e ti intrappolassero ,speri che almeno portino le tue spoglie in italia , e pensi soprattutto "MAI PIU' .ma chi me l'ha fatto fare " però con il senno del poi ,a freddo , una volta finito tutto , "magari . comportanti diversamente potrei anche riprovarci ..



Fonte: SORELLEDELP